dsgdsgsd

Pedicure curativo e pedicure casalingo


dsgdsgsd

Ciao bellezze!! Oggi torno con un argomento che interessa un po’ a tutti,la pedicure.Ci sono diverse strategie per un piede curato , sano .le uniche due soluzioni reali  sono il podologo e l’estetista. Un pedicure  curativo presso un podologo permette di risolvere diversi problemi e saprà eliminare  screpulature che si formano nei piedi ,  vere  proprie crepe con vari approfondimenti i piedi saranno belli da vedere e in salute.

untitled

Podologo

2)L’alternativa è l’Estetista che riuscirà con metodi professionali a donare un piede sano aiutera’  a mantenere una corretta postura e un benessere psico-fisico ottimale.Presso un centro estetico vengono utilizzati strumenti specifici e sterilizzati, per garantire il massimo livello di igiene e sicurezza.Vi sentirete rilassati e due chiacchiere con l’estetista saranno fondamentali per chiudere con la solita routine giornaliera casa e lavoro.

images

Estetista

E adesso andiamo al pedicure fai da te per chi impossibilitata per mancanza di tempo e portafoglio. O proseguire la cura anche in casa dopo essere stati da un podologo o estetista. Il vero segreto della bellezza e salute dei piedi è  curarli  tutto l’anno. Infatti dopo un pedicure curativo professionale dobbiamo essere noi a mantenere l’aspetto sano e curato contribuendo alla nostra immagine e bellezza. Nei  mesi estivi  il piede è quasi sempre scoperto ,sandali, spiaggia ,un piede curato attrae esaltando la bellezza femminile e maschile.

12346396_198421170497190_8997414144791931253_n

 

7 Consigli pedicure fai da te :

1)Dopo aver tagliato e limato le unghie fate uno scrub una volta almeno una  a  settimana ; ingriedenti  :Un cucchiaio di olio d’oliva,25 gr di burro da cucina,2 cucchiai di sale qualsiasi,3  cucchiai di zucchero e 6 gocce d’olio  essenziale muschio bianco. Esfoliate bene!!!!

2)Versate acqua in un pentola grande e aggiungete  tre foglie di salvia,6 bustine di the verde,3 foglie d’alloro e portate tutto in ebollizione .

3)Fate raffreddare  l’acqua e aggiungete menta, limone e due gocce di muschio bianco …versate il tutto in una bacinella e lasciate i piedi in posa  per  10 minuti nell’acqua.

4)Passati 10 tamponate i  piedi e  usate una maschera :ingredienti ; 6 cucchiai d’argilla e 1 /2 cucchiaio e 2 cucchiai di gel aloe veradi miele e 4 gocce di the  verde.ricetta semplice e molto efficace.

5)Dopo aver tolto la maschera idratate con sostanze nutritive per la pelle.

6)Ogni sera usare la crema dopo una doccia

7)Non usate scarpe troppo basse o scomode ,almeno 3 cm da terra.

Non aggiungo altro ,lascio a voi la fantasia al colore dello smalto.ultimo consiglio per  avere un immagine curata del piede non tenete le unghie troppo lunghe perché darebbe solo l’effetto zingara .Con questo è tutto.provare per credere.

Alla prossima!!!

dsfeofioew

3 comments

  1. The Beauty of BlogNess scrive:

    Una cosa che noto e mi piace tanto sono i piedi curati. Sarà perché adoro i sandali aperti! 😀 provero le tue maschere e scrub e ti farò sapere 😉 un abbraccio

    Liked by 1 persona

  2. vitaincasa scrive:

    In passato avevo l’abitudine di fare un pediluvio a settimana. Ma poi non ho più trovato il tempo necessario, quei 10 minuti sono preziosi per tante altre cose… Per la manicure invece il tempo me lo ricavo sempre, ad ogni costo!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: